Come Calcolare il Food Cost

Come Calcolare il Food Cost Facilmente e Ottenere Subito Migliori Risultati

Entriamo subito nel merito di come calcolare il Food Cost, rispondendo a una semplice domanda: che cos’è il food cost?

Calcolo Food Cost

Innanzitutto è un dato fondamentale che ti permette di generare vari indicatori per tenere sotto controllo la salute economico/finanziaria della tua attività.

Col food cost si riesce a creare il costo pasto, il costo pasto primo, si riesce a capire, con l’indice di valutazione, la salute finanziaria della tua attività ristorativa perché si tiene sotto controllo la rotazione del magazzino, che è fondamentale perché non possono capitare dei mesi nei quali fatichi a mantenere tutti gli impegni e le scadenze.

In un’attività come la ristorazione non può mancare la liquidità, perché si incassa subito, quindi, se si gestisce l’attività come dio comanda, non è possibile. Se succede, è perché ci sono tanti problemi che si sommano.

È un aspetto importante, è uno dei motivi per cui le aste giudiziarie sono piene di bottiglie di vino importanti, di attrezzature, di forme di grana padano e di roba costosa perché si ha una gestione dei magazzini spropositata o sbagliata e non si tiene sotto controllo il polso finanziario dell’attività. Il food cost ti aiuta a vedere questo.

  •   Solitamente viene espresso in percentuale.
  •  È il costo delle materie prime che vengono usate per una portata, per un menù, per un menù degustazione, per un antipasto, per uno stuzzichino, per un primo, per un secondo, per un dessert. È la somma di tutti questi costi di ogni portata che ti da il food cost del menù.
  •   Il food cost è il costo del venduto. Ci deve essere una differenza netta e precisa tra il costo delle materie prime ed il costo del venduto.Chiaramente a bilancio tu vedrai e metterai il costo delle materie prime che tu hai acquistato nel tuo anno di esercizio, ma la gestione del food cost non è altro che sapere stabilire qual è il costo del venduto.
  •   E’ l’indice che rappresenta il rapporto tra il costo e il prezzo di vendita. È fondamentale, quindi, approcciarsi al food cost in percentuale.

 

I Tre Tipi di Food Cost

Ecco quali sono e come puoi calcolarli.

 

Food Cost Massimo:

ecco come si calcola:

  • Costi delle Materie prima in percentuale
  • Utile/Profitto

Ad esempio per calcolare il Food Cost Massimo devi fare:

100 – (% Costi – % Utile)

 

Food Cost Preventivo:

Il Food Cost Preventivo è generato da questi 3 dati:

  • Costi dei prodotti venduti (Ricavato dal file excel Ricetta perfetta)
  • Ricavo di ogni singolo prodotto venduto
  • Numero di prodotti venduti

Ad esempio per calcolare il Food Cost Preventivo devi:

Fatturato/Costo Totale delle Materie Prime

 

Food Cost Consuntivo:

ecco come si calcola:

  • Costo delle Materie Prime Consumate
  • Materie Prime consumate dal personale e gratuità

Ad esempio per calcolare il Food Cost Consuntivo devi fare:

Costo Materie Prime consumate ad esempio 35.000€ – Materie Prime consumate dal personale e gratuità ad esempio 4.000€ = Food Cost Consuntivo 31.000€

 

Il Food Cost è un Processo, non un Evento

Gli indicatori di cui ti ho parlato devi tenerli sotto controllo giornalmente e non devi perdere concentrazione su ogni minimo scostamento di questi indicatori. Ogni variazione deve lasciarti comunque un’attenzione ben precisa su quello che devi fare.

Non dare niente per scontato: controllali, analizzali, perfezionali. Cerca di capire se quell’indicatore si sta abbassando o alzando e quindi se è un bene o un male per i tuoi conti e come migliorare questo aspetto, dove andare ad intervenire; aspetto molto legato ai tuoi obiettivi e al fatto che devi ragionare assolutamente da grande azienda.

 

Il Metodo Che Mantiene il Processo del Food Cost

Il calcolo del Food Cost è solo un aspetto (e forse nemmeno il più importante) del Metodo RistoBusiness del Food Cost. Se hai intenzione di migliorare il tuo Food Cost fino a renderlo una macchina da utili inarrestabile (Per esempio Franca, una ristoratrice toscana, grazie a Food Cost Semplice, nel 2020 ha guadagnato ben 110.000€)

Se non sei un novellino e vuoi approfondire la tua conoscenza del Food Cost, ti consiglio di leggere anche questi articoli di approfondimento:

  1. I 3 punti chiave per la gestione del food cost

  2. La stabilità del prezzo massimo nel food cost

  3. Le 4 (+1) regole d’oro del food cost

 

Se invece stai iniziando adesso il tuo viaggio nel Food Cost, leggi questo articolo.

 

L’inizio di un percorso?

Se sei incuriosito dal Metodo RistoBusiness (un brevetto Emiliano Citi), qui ti elenco gli step da compiere per iniziare il tuo Training da RistoImprenditore:

  1. Iscriviti al Gruppo Facebook e al Canale YouTube. Lascia i tuoi dati nel modulo qui sotto per accedere a consigli e offerte esclusive.
  2. Il secondo step, se sai che il tuo ristorante ha bisogno di essere rivoluzionato da capo a piedi, è il mio libro Il Tuo Ristorante è Morto.
  3. Se invece hai già compiuto tutti questi step, ti consiglio caldamente di iscriverti al Clan dei Ristoratore, la prima e unica membership di formazione dedicata agli imprenditori in ristorazione.

 

Te la senti di entrare nel Clan RistoBusiness?

Accesso a Offerte Esclusive, Nuovi Articoli, Video, Eventi… Usa la tua mail migliore o rischi di rimanere fuori!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo
Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su google
Condividi su twitter

Ricevi gratis i primi due capitoli
del libro di Emiliano Citi

"Il Tuo Ristorante È Morto"